Proposta "Per Stare Bene Insieme"

Proposta: Labortorio Relax "Per Stare Bene Insieme"

Lo Studio Satnam Massaggi “equilibrio e armonia” insieme alla Fondazione Eli-Anawim fa sperimentare ai propri ragazzi/e un’attività rivolta alla scoperta e all’ importanza del Benessere fisico, mentale e spirituale attraverso varie tecniche di rilassamento durante il Laboratorio Relax.

Che cos’è il Rilassamento?

Il rilassamento e' il nostro stato naturale…Tutti dovremmo essere in grado di vivere in uno stato di rilassamento fisico e mentale perché questa è la nostra condizione naturale sin dalla nascita.

 

Swami Sivananda,

citando Marco Tullio Cicerone, diceva sempre

“solo un uomo rilassato e’ veramente creativo e le idee arrivano a lui in modo luminoso”

 

La parola “rilassare” deriva dal latino “re-laxare“o rilasciare, allargare, allentare. Per rilassare intendiamo il rilasciare delle tensioni a livello del corpo e della mente per un periodo di tempo tale da garantire riposo e rigenerazione; il rilassamento è infatti l’elemento principale nel processo rigenerativo e nel recupero energetico del praticante.

 Coloro che sono maggiormente rilassati sono più efficienti, gioiosi, attivi, sicuri di sé, hanno bisogno di meno ore di sonno ed hanno maggior capacità di focalizzare la mente in un’unica direzione evitando di dissipare energie a causa di una mente caotica e distratta che si disperde in troppe direzioni.

Rilassarsi sembra semplice, ma per molte persone non lo è, ecco perché è importante imparare a rilassarci in modo conscio, attraverso la nostra forza di volontà, almeno per qualche minuto ogni giorno.

Quotidianamente nei nostri tessuti migliaia di cellule muoiono e vengono immediatamente rimpiazzate da nuove, ma le cellule nervose non seguono questo processo, noi siamo nati con esse ed esse muoiono con noi. Se noi le sovraccarichiamo acceleriamo il loro processo di invecchiamento e morte e, non essendo rimpiazzabili, andiamo a produrre danni irreparabili riducendo il nostro potenziale vitale.

 Il rilassamento dona un’ampia condizione di gentile euforia, pace e bellezza, distaccamento mentale, freschezza, vitalità che prenderà il posto di quello stato di separazione in cui troppo spesso viviamo.

Il corpo diventa inerte e pesante, abbandonato al suolo e interamente disconnesso mentre la mente sembra liberarsi al di fuori della struttura fisica, distaccata da tutto cio’ che e’ materiale e il praticante sarà immerso in un pacifico e sereno silenzio.

Padroneggiando l'arte del rilassamento si ottiene la chiave della salute, della vitalità e della pace interiore.

Parole chiavi:

Comunicare, Ascoltare, Rispettare, Immaginare, Fiducia e Stima di sé, Concentrazione, Benessere, Consapevolezza, Cura e Amore…

A chi è rivolto:

alle famiglie, alle scuole, alle case famiglia o fondazioni o associazioni che ospitano bambini/e o ragazzi/e che desiderano far avvicinare gli adolescenti o anche quelli più piccini alle pratiche per apportare benessere come yoga, meditazione e massaggio

Destinatari:

un gruppo massimo di 4 ragazzi/e

Il rilassamento è maggiormente coinvolgente se svolto in gruppo, in quanto nel gruppo il ragazzo/a può confrontarsi con gli altri, può condividere le proprie paure e difficoltà, i propri successi e gioie; in questo modo acquista sicurezza con maggiore rapidità.

L’importanza del rilassamento durante l’infanzia e l’adolescenza

Quest'epoca è caratterizzata da ritmi frenetici e innaturali e i ragazzi/e non sono immuni dallo stress…

Per i ragazzi/e, è quindi importante riuscire a gestire situazioni particolarmente impegnative quali lo studio, le relazioni e le tensioni quotidiane. Nei casi più specifici, i disagi emotivi come l’ansia, la timidezza, le crisi di pianto, i disturbi dell’apprendimento, del comportamento e della condotta per i quali il ragazzo/a vive, le condizioni di assoluta difficoltà a relazionarsi in maniera sana e naturale con i compagni, le tecniche di rilassamento agevolano il percorso di maggiore percezione della propria corporeità ed emotività favorendo la concentrazione e l’attenzione carente.

Proprio perché la soglia di eccitabilità fisiologica si riduce, quindi l’alterazione del battito cardiaco e respiratorio, l’aumento della pressione sanguigna e dell’attività cerebrale e degli organi interni si stabilizzano, il ragazzo/a avverte una diminuita ricettività agli stimoli esterni e diviene più sicuro di sé non solo nelle relazioni sociali, ma anche nelle attività cognitive. Inoltre, il miglioramento del sonno determina una tollerabilità più persistente allo stress col raggiungimento di una condizione di benessere generale.

Per questo le attività relax possono  rappresentare un ottimo modo per contenere lo stress, le tensioni e per sviluppare le proprie potenzialità.

“Le ricerche scientifiche hanno da anni valutato l’importanza delle tecniche di rilassamento per migliorare la qualità di vita; tecniche che possono essere utilizzate sia dagli adulti che dai bambini e i benefici che ne conseguono sono espressamente visibili sul piano prestazionale, emotivo e di relazione”.

Se ben impiegati, gli esercizi di rilassamento  possono aiutare i ragazzi a fare della loro vita un'esperienza più distesa e gradevole e a scoprire la libertà che viene dal benessere

Riflessione sull’importanza del rilassamento

Il rilassamento dovrebbe diventare una buona abitudine di vita poiché oltre a prevenire la possibilità di una manifestazione psicosomatica allo stress e alle tensioni emotive, induce una maggiore sensibilizzazione alla dimensione corporea e percettiva tanto che le singole esperienze assumono un significato differente e meno superficiale rispetto a come si è abituati a fare.

L’importanza di cogliere questa dimensione più profonda di sé, vivendosi a 360 gradi sul piano di realtà, pone inevitabilmente i ragazzi/e, ma anche gli adulti, a prestare un’attenzione diversa alla propria salute e al proprio benessere psicofisico affrontando la quotidianità, e di conseguenza la vita, con più determinazione e riuscita assaporando ogni esperienza in maniera unica e singolare.

Il Laboratorio Relax:

L’attività Relax sarà svolta 2 volte al mese.

Se richiesto possono essere aumentati gli incontri oppure se non “necessario” è possibile svolgere l’attività anche solo  1 volta al mese.

E’ fondamentale che l’attività relax sia ripetitiva almeno 1 volta al mese, in quanto ciò rassicura il ragazzo/a e pian piano la ripetitività dell’attività può contribuire a far diventare la pratica del rilassamento una buona e sana abitudine quotidiana per la prevenzione e mantenimento del benessere durante il percorso della loro vita.

All’inizio del Laboratorio Relax sono importanti alcuni rituali per il rispetto di se stessi e degli altri, quali:

  • Favorire il silenzio o mantenere toni di voce pacati e calmi
  • Eseguire il lavaggio delle mani e dei piedi
  • Indossare calzini puliti
  • Bere 1 bicchiere di acqua
  • Sedersi comodamente in cerchio e stringersi le mani
  • Cantare il Mantra Om
  • Ringraziare sempre all’inizio e alla fine

Durante il Laboratorio Relax i ragazzi/e:

  • Si massaggiano tra loro vestiti per circa 15 minuti su alcune parti del corpo (mani, piedi, viso)
  • Eseguono semplici esercizi di yoga che ricordano le posture degli animali e alcune forme della natura, sia da soli che in coppia
  • Vivono l’esperienza della meditazione per comunicare con se stessi
  • Colorano dei Mandala per stimolare la creatività
  • Guardano alcuni video per potenziare la riflessione
  • Leggono alcuni articoli per favorire la crescita personale
  • Ascoltano musica calmante, vitalizzante e rilassante
  • Cantano alcuni mantra per educare la mente a pensieri positivi
  • Condividono stati d’animo ed emozioni senza giudicare…ma solo ascoltare
  • Esprimono le proprie idee
  • Si divertono…consapevolmente

Alla fine del Laboratorio Relax sono importanti alcuni rituali per il rispetto di se stessi e degli altri, quali:

  • Sedersi comodamente in cerchio e stringersi le mani
  • Cantare il Mantra Om
  • Ringraziare sempre all’inizio e alla fine
  • Bere 1 bicchiere di acqua

Programma:

Il programma svolto durante il Laboratorio Relax è semplice, divertente ed efficace e contribuisce a migliorare la qualità della vita del ragazzo/a sia quando è in compagnia con se stesso che insieme agli altri.

Le tecniche di rilassamento utilizzate (condivisione del massaggio, semplici esercizi di yoga; pratica della meditazione con il metodo yoga nidra ”sonno consapevole”; colorazione dei mandala; visione di alcuni film o video che invitano alla riflessione e alla scoperta dei sentimenti; lettura di alcuni articoli relativi al benessere;  ascolto di musica riequilibrante) conducono alla conoscenza di sé e la conoscenza degli altri.

Il programma tiene conto della natura del ragazzo/a e la rispetta; stimola le sue capacità sensoriali attraverso attività che migliorano la funzionalità del senso della vista, dell’udito e dell’olfatto, ma soprattutto la propensione all’ascolto profondo e la sensibilizzazione della percezione attraverso l’educazione al contatto.

La finalità del programma porta al rispetto dell’altro, del suo corpo, all’attenzione nel prendersi cura dell’altro, alla concentrazione, al saper rilassarsi.

Obiettivi educativi:

  • Modalità relazionali attraverso il Tocco per migliorare la comunicazione non verbale, l’empatia e il rispetto reciproco tra pari
  • Aumento della concentrazione e diminuzione dello stress
  • Comunicazione socievole, che facilita l'ascolto reciproco, lo scambio empatico e il sostegno amichevole
  • Raggiungimento di maggiore equilibrio e armonia con le pratiche meditative dello yoga nidra
  • Acquisizione di maggiore sicurezza fisica e mentale con gli esercizi di yoga
  • Sviluppo del proprio potenziale interiore con la pratica del silenzio e dell’ascolto
  • Aumento della stabilità emotiva per  favorire  la percezione di una coerenza interiore, di qualcosa di solido dentro di sé, e questo a sua volta influenza in modo significativo le loro capacità intellettuali e creative
  • Sperimentare dentro di sé uno stato di calma e di serenità che si consolida progressivamente in autostima e fiducia in se stessi

Benefici: Il rilassamento favorisce il recupero di energie, regola le funzioni fisiologiche quali la circolazione sanguigna, la respirazione, il battito cardiaco e la digestione, migliora le funzioni corporee e psichiche quali la memoria, le intuizioni interiori e i ricordi; aiuta a sentirsi più sicuri di sé e favorisce l’introspezione.

E ancora…si ha:

  • Una piacevole sensazione di benessere psicofisico
  • Un miglioramento dello stato d’animo
  • Una migliore qualità del sonno
  • Una maggiore sicurezza e fiducia in sé stessi
  • Una maggiore capacità di concentrazione
  • Una migliore capacità ed efficienza nell’affrontare le attività della giornata
  • Una migliore facilità di condividere e cooperare insieme agli altri
  • Una maggior facilità ad esprimere comportamenti calmi, meno aggressivi o iperattivi
  • Una piacevole sensazione di pace interiore 

Costo del Laboratorio: €50 per ogni incontro della durata di 1 ora

© 2020 SatNam massaggi "equilibrio e armonia" di Antonella Carpita.
Via Ciro Menotti, 1 51031 Agliana (PT) - Codice Fiscale: CRPNNL80M66L042S - Partita Iva: 01957860479 - Codice Registro Fedolistica: OL-016P - All Rights Reserved.

Privacy Policy e Cookie



Designed By DAG Creativo
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.